News

Buone pratiche per l’acquisto e il mantenimento dei vini pregiati

Prima di iniziare, vi pongo una domanda: “Acquistereste mai un orologio di pregio senza custodia e garanzia di originalità?” La risposta immagino sia per tutti no.

In particolare se si parla di vino è fondamentale osservare alcuni parametri essenziali, in quanto si tratta di un bene vivo che necessita delle giuste condizioni per mantenersi e poter migliorare con il tempo, delle garanzie di provenienza, dell’originalità e della corretta conservazione.

Oltretutto, la grande richiesta di vini esclusiva, ha alimentato in maniera esponenziale il mercato dei falsi, il cui valore è stimato intorno ai 15 miliardi di euro annui. Una cifra talmente alta da far sobbalzare sulla sedia.

Non bisogna però scoraggiarsi, infatti per evitare di incappare in acquisti incauti basta osservare alcune semplici regole:

  • Acquistare vino solo da commercianti di comprovata affidabilità
  • Sincerarsi della perfetta conservazione del vino, soprattutto se vengono acquistate annate già sul mercato da diversi anni
  • Se si acquista online, chiedere report fotografico delle bottiglie e delle confezioni
  • Diffidare da promozioni o sconti eccessivi applicati a vini particolarmente pregiati e ricercati
  • Controllare che non ci siano imperfezioni sulle etichette, capsule o abrasioni sui codici di lotto

Noi di Wine Wins, siamo intransigenti su tutte le buone pratiche di reperimento, acquisto e stoccaggio.

Acquistiamo vini solo dai produttori e da colleghi commercianti, tramite la piattaforma di Liv-Ex (London International Vintners Exchange), che commerciano vini aventi SIB (passaporto digitale), il quale certifica l’originalità e la provenienza.

Acquistiamo e deteniamo i vini in magazzini fiscali doganali in condizioni controllate, ovvero temperatura a 12 gradi e umidità al 70%.

Inoltre i nostri vini, che vengono detenuti nei nostri magazzini, godono di un’assicurazione al “110% All Risk”.

Wine Wins commercia solo vini in confezioni integre e originali e, ove questo non fosse possibile, segnaliamo eventuali anomalie o piccoli difetti (nelle annate molto vecchie alle volte si verificano piccole abrasioni di etichetta o macchia da umidità).

Ci affidiamo ai migliori spedizionieri per la logistica, in modo che il vino viaggi nelle migliori condizioni possibili.

Troppo spesso vediamo il vino trattato in maniera irresponsabile, mantenuto a temperature elevatissime o addirittura esposto a fonti luminose per lunghi periodi di tempo. Ricordatevi sempre che il vino è sensibilissimo agli sbalzi di temperatura, ai raggi solari e fonti luminose dirette nonché alle forti e continue vibrazioni.

Quando cercate una bottiglia di vino preziosa, non abbiate fretta, chiedete informazioni e richiedete sempre le garanzie di un corretto mantenimento. Il vino non ha solo il problema del “sentore di tappo”, ha moltissimi altri inconvenienti, quasi sempre causati da una cattiva conservazione. Troppo spesso si trovano vini ossidati, troppo evoluti, con il “mal di Luce” cioè esposti a fonti luminose che ne alterano il sapore e privi di qualsiasi involucro originale (la custodia non serve solo per il trasporto, evita anche che il vino sia esposto alla luce)

In conclusione, per il vino è necessario porre molta attenzione ai particolari ed alla serietà del venditore. Alle volte, meglio investire qualche euro per le giuste garanzie, al fine di evitare spiacevoli e fastidiose brutte sorprese.

Indirizzo

Sede operativa: Via Bellini, 10 - 40067 Rastignano (BO) - Italy

Contatta il nostro Strategic Sourcing Manager

+39 388 3268145

ISCRIVITI ORA
ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Il sottoscritto avendo letto l’informativa completa ai sensi dell’art. 13 del regolamento 679/2016, ed in merito alle finalità di invio newsletter di cui al punto 2) dichiara: (leggi informativa privacy completa)